Segnale di basso fondale mancante

Ordinanza n. 19/2017  dell' AUTORITÀ DI BACINO LACUALE DEI LAGHI MAGGIORE, COMABBIO, MONATE E VARESE:

PREMESSO CHE a seguito di segnalazione pervenuta presso l’Autorità di bacino, si è constatato che una delle mede di segnalazione di bassi fondali posizionate a Laveno Mombello, località Ceresolo, coordinate 45°53'24.33"N - 8°35'37.47"E, come da planimetria allegata, non risulta più installata a causa del cedimento della parte sommersa del segnale, mentre l’altra meda, posizionate a circa trenta metri, è correttamente visibile;

RITENUTO dover provvedere all’emissione di ordinanza di cauta navigazione per l’area interessata da basso fondale, in attesa delle operazioni di ripristino della segnalazione, provvedendo comunque, nel contempo, alla segnalazione con apposita boa di colore giallo;

SI ORDINA

la CAUTA NAVIGAZIONE a tutte le unità di navigazione nei pressi dell’area interessata dal basso fondale, causa mancanza del relativo segnale – coordinate 45°53'24.33"N - 8°35'37.47"E, come da planimetria allegata.

SI RACCOMANDA

ai fini della sicurezza, a tutte le unità di navigazione, di usare la massima prudenza in navigazione.

28/07/2017 17:00 a cura di Marialuisa Forte (0 commenti)

[ Pagina Precedente ]